LOGO DRONET
 Home | Chi siamo | Convegni | News & Comunicazioni | Pubblicazioni  Video Gallery   
informazioni perinformazioni per operatori delle tossicodipendenze
mail to   feed rss

PUBBLICAZIONI
 
internazionalinazionaliregionali-provincialilocali/aslRicerca testualeInformazioni sull'utilizzo dell'area
risultati: 11 - pag. 1 di 2
 
copertina TITOLO: OUTCOME La valutazione dei risultati e l'analisi dei costi nella pratica clinica nelle tossicodipendenze
DESCRIZIONE: 2° edizione, scopo di questo manuale è permettere agli operatori del settore la valutazione dei trattamenti e l’analisi dell’efficacia degli stessi nell’ambito delle tossicodipendenze.
Pubblicazione realizzata a cura del progetto NOP (National Outcome Project) del Ministero della Solidarietà Sociale con il contributo di autori appartenenti alle seguenti organizzazioni:
• International Narcotics Control Board ONU
• EMCDDA European Monitoring Centre for Drugs and Drug Addiction
• National Addiction Centre, London
• University of Groningen, Joint Departments of Pharmacoepidemiology & Pharmacoeconomics and Pharmacotherapy & Pharmaceutical care, Groningen, Netherlands
• NHS – National Treatment Agency for Substance Misuse, London
• Texas Christian University Institute of behavioural Research
• Istituto Superiore di Sanità – Dipartimento del Farmaco
• Istituto di Fisiologia Clinica – CNR Pisa
• Dipartimento delle Dipendenze ULSS 20 Verona
• Centro di Medicina Preventiva ULSS 20 Verona
• Dipartimento Dipendenze ASL 4 Torino
• Federazione Italiana Comunità Terapeutiche FICT
• Ceis Modena
DATA: 09-01-2007 EDIZIONE: 2° edizione PAGINE: 424
A CURA DI: Giovanni Serpelloni, Teodora Macchia, Fabio Mariani
TIPO: Monografie Manuali
preleva (14360 Kb):
 
TITOLO: Relazione annuale 2006: evoluzione del fenomeno della droga in Europa
DESCRIZIONE: Relazione 2006 a cura dell’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (OEDT). All'interno di questa pubblicazione è possibile trovare:
1) Quadro generale sul fenomeno della droga in 29 paesi europei
2) Fatti, cifre e analisi sulle droghe in tutta Europa e nei singoli paesi
3) Ultime tendenze e risposte sociali, giuridiche e politiche
Inoltre le notizie e i fatti salienti del 2006 sono contenuti in una presentazione in formato PowerPoint.
DATA: 24-11-2006 EDIZIONE: 2006 PAGINE: 104
A CURA DI: EMCDDA
TIPO: Monografie Manuali
preleva (1389 Kb):
URL: http://ar2006.emcdda.europa.eu/it/home-it.html vai al sito
 
TITOLO: Relazione annuale al Parlamento sullo stato delle tossicodipendenze in Italia - 2005
DESCRIZIONE: I dati offerti dalla Relazione consentono di evidenziare alcune questioni di particolare rilievo rispetto a cui è oggi estremamente importante avviare un confronto approfondito e partecipato, finalizzato alla convocazione di una nuova Conferenza Nazionale sulla droga, e che abbia come obiettivo la definizione di nuove politiche in materia di sostanze stupefacenti, illegali e legali. Si tratta di interpretare e rafforzare la strategia dei “quattro pilastri” come costantemente suggerito dal Parlamento Europeo, quale politica più efficace e di concerto nella lotta alle dipendenze: la repressione al narcotraffico, la prevenzione, la cura e la riabilitazione, la riduzione del danno.
DATA: 14-07-2006 PAGINE: 232
A CURA DI: Ministero della Solidarietà Sociale
TIPO: Monografie Manuali
preleva (1442 Kb):
URL: http://www.welfare.gov.it/EaChannel/Notizie/relaztossic2005.htm?baseChannel=Notizie vai al sito
 
copertina TITOLO: Relazione al Parlamento annuale sulle tossicodipendenze in Italia - 2004
DESCRIZIONE: La presente Relazione sull'andamento del fenomeno droga nel nostro Paese per l'anno2004 vuole rappresentare uno strumento innovativo, agile e di facile fruizione, finalizzato a fornire non solo gli elementi epidemiologici essenziali inerenti l'offerta e la domanda delle sostanze psicotrope illegali in Italia, ma anche impegnative riflessioni che scaturiscono dall'analisi dei dati, dalle correlazioni e dal confronto statistico. Uno strumento di lavoro che possa offrire risposte alle esigenze interpretative di chi ha la responsabilità delle decisioni e opera nel settore. In particolare la Relazione si rivolge a chi deve orientare l'utilizzo delle risorse e le scelte organizzative e a quanti, in generale, sentono la necessità di comprendere meglio il fenomeno droga per progettare strategie adeguate. Il tutto alla luce delle più importanti questioni che gli organismi internazionali e il mondo scientifico stanno affrontando in questo ambito. I dati inclusi nella Relazione di quest'anno sono stati ottenuti, oltre che attraverso lacollaborazione delle Amministrazioni centrali dello Stato, secondo le modalità ordinarie, anche mediante specifici studi campionari o ricerche mirate, con lo scopo di approfondire aspetti delle droghe e dei disturbi da uso di sostanze ancora non sufficientemente analizzati dai flussi informativi istituzionali. La collaborazione e la disponibilità alla innovazione delle Amministrazioni Centrali dello Stato, delle Regioni e dei Dipartimenti per le Dipendenze, delle Comunità Terapeutiche e delle Associazioni del privato sociale hanno consentito al DNPA di iniziare, a partire da questa relazione, un processo di conoscenza del fenomeno più appropriato e moderno, estensivo e transdisciplinare, in sintonia con le linee guida dell'Osservatorio Europeo di Lisbona. Tale processo, che richiederà nei prossimi anni un impegno aggiuntivo rivolto a qualificare maggiormente le conoscenze in questo campo, è stato iniziato dall'Ufficio Monitoraggio del DNPA in stretta collaborazione con il CNR, l'Istituto Superiore di Sanità e con diverse Università.
DATA: 19-09-2005 EDIZIONE: Presidenza del Consiglio dei Ministri - DNPA PAGINE: 175
A CURA DI: Dipartimento nazionale per le politiche antidroga della Presidenza del Consiglio
TIPO: Monografie Manuali
preleva (8273 Kb):
URL: http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/relazione_droga_04/index.html vai al sito
 
TITOLO: Uso di sostanze e problemi connessi. Uno studio sullo street rave parade Bologna 2004
DESCRIZIONE: Lo studio intende fornire un quadro delle caratteristiche socio-economiche, delle problematiche e degli stili di vita dei giovani che hanno partecipato allo Street rave parade svoltosi a Bologna il 3 luglio 2004. Tale manifestazione, organizzata dal centro sociale Livello 57 (la prima edizione è del 1996), rappresenta la principale iniziativa musicale antiproibizionista rivolta ai giovani nel panorama italiano. L'edizione del 2004 ha visto la partecipazione di oltre 150.000 persone. Il contesto rave costituisce un ottimo punto di osservazione in quanto la maggioranza dei frequentatori di questi eventi adotta stili di vita simili, utilizza o ha utilizzato sostanze stupefacenti in misura maggiore rispetto ai coetanei ed anticipa tendenze e modelli di consumo di tipo innovativo .
DATA: 20-04-2005 EDIZIONE: Bolognsa 2005 PAGINE: 38
A CURA DI: Servizio Sanitario Regionale Emilia-Romagna, Azienda Unità Sanitaria Locale Bologna Osservatorio Epidemiologico Metropolitano Dipendenze Patologiche
TIPO: Monografie Manuali
URL: http://www.regione.emilia-romagna.it/tossicodipendenze/dipdoc/pub_rave_Bologna04.htm vai al sito
 
TITOLO: Classificazione delle sostanze d'abuso dal libro Medicina delle Tossicodipendenze 
DESCRIZIONE: Nel definire un principio attivo come sostanza di abuso, non sempre ci si attiene a criteri di giudizio sufficientemente asettici, rispetto a contesto socioculturale, ordinamenti giuridici, convincimenti ed abitudini personali. 
DATA: 01-09-1996 EDIZIONE: S.E.M.G. Scuola Europea di Medicina Generale  PAGINE: 278
A CURA DI: Andrea Vendramin, Roberto Boccalon 
TIPO: Monografie Manuali
preleva (47 Kb):
 
TITOLO: Abuso e dipendenza da benzodiazepine dal libro Medicina delle Tossicodipendenze 
DESCRIZIONE: Le benzodiazepine (BDZ) rappresentano la categoria di farmaci maggiormente prescritta in Italia e nei paesi occidentali, tanto da ritenere che vi sia un iperuso di essi. 
DATA: 01-09-1996 EDIZIONE: S.E.M.G. Scuola Europea di Medicina Generale  PAGINE: 278
A CURA DI: Luigi Janiri, Gabriella Gobbi 
TIPO: Monografie Manuali
preleva (24 Kb):
 
TITOLO: Cocaina: abuso e dipendenza dal libro Medicina delle Tossicodipendenze 
DESCRIZIONE: Per quanto la storia dell’abuso di cocaina si intrecci con la storia stessa dell’umanità, la scoperta della tossicodipendenza da cocaina è piuttosto recente. 
DATA: 01-09-1996 EDIZIONE: S.E.M.G. Scuola Europea di Medicina Generale  PAGINE: 278
A CURA DI: Pier Paolo Pani 
TIPO: Monografie Manuali
preleva (32 Kb):
 
 
1 ] [ 2 ] 
Primo Piano

 

Vocabolari
VOCABOLARI

- Alcohol and drug terms - WHO
- Terminology & information - UNODC

 


Oggi i giornali parlano di droga





Home | FAQ's | Site Map | Credits | Help | Informativa sull'utiizzo dei cookie | RSS feed rss
N N D Network Nazionale sulle Dipendenze
In collaborazione con: AKADEMEIA Accademia Europea Studi e Ricerche in Medicina Preventiva e Comunitaria