LOGO DRONET
 Home | Chi siamo | Convegni | News & Comunicazioni | Pubblicazioni  Video Gallery   
informazioni perinformazioni per operatori delle tossicodipendenze
mail to   feed rss



Linee guida per la prevenzione delle patologie correlate all'uso di sostanze stupefacenti

Linee guida per la prevenzione delle patologie correlate all'uso di sostanze stupefacenti

Dipartimento Politiche Antidroga
giugno 2009




Questo documento è finalizzato a fornire definizioni chiare relativamente alle misure e alle azioni concrete da attivare per la prevenzione delle patologie correlate (PPC) all’uso di sostanze stupefacenti e psicoattive. Le presenti misure ed azioni rappresentano Livelli Essenziali di Assistenza da assicurare al cittadino in tutti i servizi territoriali. Il documento, pertanto, si pone come linee di indirizzo al fine di profilare uno standard minimo di misure ed azioni di prevenzione secondaria da associare agli interventi di contatto precoce, cura e riabilitazione delle persone che usano sostanze stupefacenti e psicoattive. Il documento si prefigge quindi di mettere a fuoco le modalità per attivare interventi auspicabili e realistici al fine di prevenire i rischi e ridurre i danni derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti e psicoattive e/o dalle patologie e comportamenti devianti (come ad es. la prostituzione e la criminalità droga-correlate). Il documento si articola in una serie di paragrafi (definizioni, principi di base, obiettivi delle azioni, misure ed azioni concrete da attivare, ecc.) in modo da agevolare la comprensione ma soprattutto la successiva applicazione pratica delle indicazioni contenute. Le informazioni qui riportate vogliono costituire degli standard minimi di riferimento per la realizzazione di servizi ed interventi omogenei su tutto il territorio nazionale. Come tali verranno proposti alle Regioni e P.A. nell’intento di arrivare a concertare azioni ed interventi sia per quanto riguarda gli aspetti strettamente sanitari sia quelli sociali. Il presente documento è parte di un lavoro più articolato relativo all’approccio globale, sistemico e sostenibile al problema dell’uso di sostanze stupefacenti e psicoattive nel nostro Paese, che prevede linee strategiche, interventi ed indicazioni coordinate e coerenti sui tre settori di intervento prioritario: 1. Prevenzione primaria 2. Cura della dipendenza da sostanze e prevenzione delle patologie e comportamenti sociali devianti correlati all’uso di sostanze 3. Riabilitazione e reinserimento Questo documento quindi rappresenta solo una parte dell’insieme delle azioni e misure che si vogliono adottare nel campo della lotta alla droga e dell’offerta preventiva e terapeutica.


Scarica il manuale (versione italiana)
Measures and concrete actions (English version)

 

 


Primo Piano

 

Vocabolari
VOCABOLARI

- Alcohol and drug terms - WHO
- Terminology & information - UNODC